Carnera: la sua vita al cinema dal 9 Maggio

di Blogger Commenta

L’occhio attento di Renzo Martinelli racconta la leggendaria storia di Primo Carnera, il primo pugile italiano a conquistare il titolo mondiale dei massimi. Vita, amori e soprattutto pugni – dati e presi – di una leggenda del pugilato.

Primo Carnera, la ‘montagna che cammina’, come fu definito il boxeur all’epoca, non è stato solo un grande combattente del ring ma soprattutto un idolo, inteso anche come mezzo di riscatto, per tanta Italia emigrata negli Stati Uniti. Il film fa rivivere l’epopea del campione mettendone a fuoco la lunga tranche americana degli anni Trenta con l’apoteosi del titolo mondiale prima dell’inevitabile declino.

Gli attori protagonisti sono Andrea Iaia che dicono abbia una somiglianza eccezionale con Carnera, la dolcissima Anna Valle che interpreta Pina Kovac, la moglie di Primo Carnera, Kasia Smutniak, attrice di origine polacca, che farà Emilia Tersini, la prima fidanzata di Carnera, Antonio Cupo nella parte di Max Baer, l’avversario che gli tolse il titolo mondiale, e Daniele Liotti, per il ruolo che doveva essere di Alessandro Gassman, ossia quello di Eudeline, l’allenatore di Carnera, un vero co-protagonista, importante poiché accanto al pugile friulano nella sua crescita di uomo e atleta.

“Carnera – The Walkin Monuntain” uscirà al cinema il prossimo 9 Maggio.

www.medusa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>