Milano: i treni protagonisti al cinema Gnomo

di Blogger Commenta

 Al via da martedì 2 settembre una ‘raccolta di pellicole’ ambientate nelle strade ferrate. L’iniziativa rientra nel calendario di Milano Settembre Cinema. Il treno non è solo il mezzo per raggiungere una meta, ma anche la macchina da presa di ogni viaggiatore, seduto e in movimento, che guarda dal finestrino l’attraversamento di luoghi. Per ricominciare la stagione il cinema Gnomo propone una rassegna dal titolo ‘Rotaie cinematografiche’ dedicata proprio al felice rapporto tra cinema e treno: un mezzo per vedere luoghi, ma anche per conoscere la propria esistenza. L’iniziativa rientra nel calendario di Milano Settembre Cinema. La rassegna, promossa da Milano Cinema, inzia martedì 2 sededicata proprio al felice rapporto tra cinema e trenottembre con due proiezioni: alle 19 il film “L’ultimo treno”di Yurek BogaYevicz e alle 21 “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno” di Jon Avnet. Il primo è la storia di Romek è un bambino di 11 anni che viene affidato dai suoi genitori, ormai disperati, a un contadino cristiano per cercare di salvarlo dalla furia nazista. Si tratta di un film che si colloca a metà tra “Schindler’s List” e “Train de Vie”, per far riflettere su un orrore che non va dimenticato.

A seguire la storia di amicizia di due giovani donne anticonformiste, Idgie e Ruth, che nel cuore del sud degli Stati Uniti degli anni Trenta, ebbero il coraggio di ribellarsi alla prepotenza maschile e al razzismo dilagante. Domenica 7 settembre un film-mito su rotaia chiuderà la kermesse: “Assassinio sull’Orient Express” diretto da un regista del calibro di Sidney Lumet con un grandissimo cast, tra i quali spicca Sean Connery e una Ingrid Bergman premiata con l’oscar.

www.comune.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>