Cosa succederebbe se l’umanità dovesse abbandonare la Terra e qualcuno dimenticasse di spegnere l’ultimo robot?
E’ questa l’intrigante e fantasiosa premessa della nuova, straordinaria commedia in animazione digitale della Disney Pixar, WALL-E. Piena di umorismo, cuore, fantasia ed emozioni, WALL-E porta gli spettatori in un fantastico viaggio attraverso la galassia e ancora una volta dimostra l’abilità della Pixar di creare interi mondi e stabilire nuovi standard di eccellenza per la narrazione, lo sviluppo dei personaggi, le composizioni musicali e l’animazione digitale.
Ambientato in una galassia non così lontana, WALL-E è una commedia originale ed eccitante che parla di un robot. Dopo centinaia di anni passati da solo a fare quello per cui è stato costruito, Wall-E (Waste Allocation Load Lifter Earth-Class) scopre un nuovo scopo nella vita oltre a quello di collezionare degli oggettini quando incontra un’elegante robot sonda chiamata Eve (Extra-terrestrial Vegetation Evaluator).

Eve capisce che Wall-e si è inavvertitamente imbattuto nell’elemento fondamentale per il futuro del pianeta e torna nello spazio per annunciare le sue scoperte agli umani che attendono impazientemente notizie a bordo della lussuosa navicella spaziale Axiom e che vogliono sapere se è sicuro tornare a casa. Nel frattempo, Wall-e insegue Eve nella galassia e mette in moto una delle più incredibili avventure comiche che siano mai state portate sul grande schermo.
A far compagnia a Wall-e nel suo fantastico viaggio nell’universo, ambientato 800 anni nel futuro, c’è un esilarante cast di personaggi, tra cui uno scarafaggio domestico e un’eroica squadra di robot malfunzionanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>