La perfezionista: un film sul delicato tema dell’ eutanasia

di Blogger Commenta

Esce oggi, 17 ottobre, distribuito da MovieMax il film La perfezionista, opera prima del giornalista e autore televisivo Cesare Lanza, che fa il salto dietro la macchina da presa con l’aiuto di Lucio Presta affrontando un tema delicato come l’eutanasia, ricorrendo anche a problemi e censure. “E’ un modesto contributo – ha detto il regista a ‘La Stampa’ – alla commovente battaglia del signor Englaro e di altri come lui. Una società civile deve tutelare il diritto all’autodeterminazione”. Al centro della narrazione ci sono la “perfezionista” Giselda (Aurora Mascheretti), la segretaria più vicina e cara di un avvocato, e Angelo (Rinaldo Rocco), il musicista di cui è profondamente innamorata. Quando questo scoprirà di avere una grave malattia da cui non può curarsi, chiederà a Giselda di aiutarlo a morire.
Accanto all’eutanasia, ha spiegato Lanza al ‘Messaggero’, “Compaiono anche altri temi caldi come la crudeltà di una certa struttura medica e le coppie di fatto. Sono certo che farà discutere e che non lascerà indifferenti”. Il film, in cui appare anche Sandra Milo nei panni di sè stessa, è stato presentato in anteprima l’estate scorsa all’Ischia Global Fest. Dopo l’esordio, comunque, Cesare Lanza promette di non fermarsi qui: “Ho già in mente il secondo film che, rispetto a questo, avrà i toni di una commedia più leggera”.

Fonte: www.cinecitta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>