“Resident Evil Afterlife”: il quarto capitolo dal 10 Settembre in 3D

di Blogger Commenta

Il 10 Settembre esce “Resident Evil Afterlife” il quarto film della saga ispirata alla popolare serie di videogiochi.
La protagonista è come sempre la splendida Milla Jovovich, mentre il regista è Paul W.S. Anderson che ha fatto sapere in un’ intervista che questo film sarà il primo capitolo di una nuova trilogia.
Il film “Resident Evil Afterlife” è realizzato in 3D usando lo stesso sistema di cineprese utilizzato dal regista James Cameron per Avatar.

La trama del film “Resident Evil Afterlife”:
Il quarto capitolo della saga Resident Evil è ambientato in un mondo distrutto da un virus letale che trasforma le sue vittime in zombi. Alice (Milla Jovovich) continua il suo viaggio in cerca di sopravvissuti da portare in salvo. In lotta contro la Umbrella Corporation Alice si trova in estrema difficoltà, ma all’improvviso un vecchio amico l’aiuterà promettendo un rifugio sicuro ai fuggitivi e li conduce a Los Angeles. Ma presto Alice scoprirà di essere in trappola, perchè appena arrivati a Los Angeles si troverà in una città completamente invasa dagli zombie e lei e i sopravvissuti rischieranno la pelle.

Uscita al Cinema: 10/09/2010
Regia: Paul W.S. Anderson
Sceneggiatura: Paul W.S. Anderson
Attori: Milla Jovovich, Ali Larter, Kim Coates, Wentworth Miller, Boris Kodjoe, Jensen Ackles, Jason O’Mara, Spencer Locke, Mika Nakashima, Shawn Roberts
Fotografia: Glen MacPherson
Montaggio: Niven Howie
Musiche: tomandandy
Produzione: Constantin Film Produktion, Impact Pictures
Distribuzione: Sony Pictures Releasing Italia
Paese: Germania, Gran Bretagna, USA 2010
Genere: Azione, Horror, Thriller
Durata: 90 Min
Formato: Colore 3D – 2.35 : 1
Sito Italiano: http://residentevilafterlife.it/
Sito Ufficiale: http://www.residentevil-movie.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>