“Dalla vita in poi”: trama e trailer del film in uscita il 19 Novembre al cinema

di Blogger Commenta

Il film “Dalla vita in poi” vincitore della 56° edizione del Taormina FilmFest e vincitore al Montreal World Film Festival 2010, è ispirato a una storia vera. La storia di Katia, Danilo e Rosalba, i protagonisti del film, non è semplicemente una storia d’amore, semmai un piccolo romanzo eroico ed ironico in cui ci viene proposta, da una angolatura diversa, la visione della vita. Non servono le gambe per raggiungere una meta e non serve la libertà per essere liberi. L’orizzonte più bello, certe volte, si trova negli occhi di una persona.

La trama del film “Dalla vita in poi”
Rosalba (Nicoletta Romanoff) ama Danilo (Filippo Nigro), un ragazzo che dovrà trascorrere parecchi anni in carcere. Per alleviargli la sofferenza della detenzione decide di scrivergli ogni giorno una lettera, dolce, appassionata, lirica. Ma tradurre in parole i suoi sentimenti non le riesce facile e ricorre all’aiuto di Katia (Cristiana Capotondi), la sua amica del cuore, costretta a vivere su una sedia a rotelle. Katia si ritrova dunque a fare il ‘suggeritore d’amore’, ma col passare del tempo quegli slanci poetici diventano suoi diventano suoi, così come sente che le appartengono le risposte appassionate di Danilo.
Quando Rosalba e Danilo si lasciano Katia decide di andarlo a conoscere in carcere per vedere che aspetto abbia l’uomo di cui è innamorata…

Trailer del film “Dalla vita in poi”

Uscita al Cinema: 19/11/2010
Regia: Gianfrancesco Lazotti
Sceneggiatura: Gianfrancesco Lazotti
Attori: Cristiana Capotondi, Filippo Nigro, Nicoletta Romanoff, Carlo Buccirosso, Gianni Cinelli, Pino Insegno, Carlo Giuseppe Gabardini, Arcangelo Iannace
Musiche: Pietro Freddi
Produzione: Rosa Film, Facciapiatta in collaborazione con Rai Cinema
Distribuzione: 01 Distribution
Paese: Italia 2010
Genere: Commedia
Durata: 85 Min

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>