Sexy Cora: ancora in coma, ma i medici l’avevano avvertita

di Blogger Commenta

Nono giorno di coma per l’attrice erotica Sexy Cora (23): Il marito e manager Tim W. ha comunicato il triste fatto che il danno cerebrale sarà permanente. Durante l’intervento chirurcico al seno, l’arresto cardiaco è stato fatale per il suo cervello in quanto è rimasta per 15 minuti senza ossigeno causando così la morte di importati cellule nervose.

Fan, amici e parenti si stanno chiedendo perché Sexy Cora abbia voluto ingrandire i seni per la quinta volta soprattutto quando l’ospedale l’aveva respinta.
Un ulteriore allargamento non si sarebbe potuto effettuare in quanto gli impianti di grandi dimensioni posizionati sotto il muscolo pettorale avevavo già occupato tutto lo spazio possibile. Semplicemente a livello anatomico aveva già raggiunto il massimo.

Sexy Cora ha voluto l’intervento comunque. Assolutamente. E andò a Hamburg Alster Clinic. Con le note conseguenze tragiche.

Nel frattempo, le indagini sono in corso contro il chirurgo e l’anestesista. Gli investigatori stanno verificando se i medici volevano mettere a tacere le cose cercando di falsificare la cartella medica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>