E’ morta Anna Longhi, la “moglie” di Albertone

di Blogger Commenta

E’ morta a Roma l’attrice Anna Longhi, spesso partner di Alberto Sordi e rimasta celebre per il ruolo della moglie “buzzicona”. Aveva 76 anni era nata nel quartiere di Trastevere e ha debuttato al cinema proprio grazie a Sordi che la volle nell’episodio “Le vacanze intelligenti” nel film “Dove vai in vacanza?” (1978), per poi chiamarla anche nel “Tassinaro” (1983) e “Un tassinaro a New York” (1987).

Ma la sua carriera non è finita lì. Ha recitato infatti anche in grandi film internazionali come “Un incantevole aprile” di Mike Newel e “Il talento di Mr Ripley” di Anthony Minghella. In Italia ha lavorato anche con Lina Wertmuller in “Peperoni ripieni e pesci in faccia“, con Pupi Avati in “La cena per farli conoscere” e con Vincenzo Salemme in “Sms-sotto mentite spoglie“.

Fonte: Cinecittà News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>