Channing Tatum: nel prossimo film senza veli

di Francesca Commenta

Si chiama Magic Mike il prossimo film che avrà come protagonista il bel  Channing Tatum. Per vederlo noi dovremmo aspettare ancora un poco, mentre nelle sale americane arriverà invece a giugno. Un cast per “rifarsi gli occhi” con una serie di belloni super sexy che probabilmente rischieranno anche di distrarre dal film. Parliamo ad esempio di Matthew McConaughey e Alex Pettyfer. Se questo non bastasse a mandare in tilt gli ormoni femminili, anche lo stesso protagonista che apparirà in un nudo frontale lasciando tutte piacevolmente sorprese.
Intervistato da Max sull’argomento ha risposto:  “Che vi devo dire, non c’è quasi niente che mi imbarazzi, certo non un nudo”. Non è la prima volta che resta con pochi abiti addosso del resto, visto che lavorava come modello e si esibiva come  spogliarellista in un locale di Tampa, Florida. Questa seconda attività, come conferma, gli serviva sia per guadagnare dei soldi che per “sentirsi fuori di testa“. Un periodo che lo coglie quasi nostalgico al solo ricordo come conferma: “Non vedevo l’ora di parlare di quel periodo che è stato davvero spassosissimo. Finalmente posso farlo. Spero di fare per il mondo degli stripper quello che Boogie Nights ha rappresentato per gli anni d’oro della Porn Valley”. 
Già tempo fa circolavano dei video in cui si vedeva in tutto il suo splendore senza veli e tra l’altro sembrava divertirsi molto: “I miei manager mi hanno sempre costretto a tenere la bocca chiusa su quella storia, per me la diffusione del video è stata quasi una liberazione. Non che ci sia niente di male a denudarsi per soldi, e neanche niente di cui essere orgogliosi, ma è una parte della mia vita  e io non ho niente da nascondere”. Ora è tempo di recitare ma se qualche abito casca serva ad aumentare l’attenzione sul suo personaggio e non solo a ricordare il suo passato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>