Jane Fonda: ancora confessioni sul sesso

di Francesca Commenta

 

Jane Fonda, sembra averci preso gusto alle confessioni sul sesso e si lascia andare già da qualche mese a racconti decisamente hot. Gli stessi che, inevitabilmente conquistano l’assoluta attenzione del pubblico e la rilanciano, se ce ne fosse bisogno, nell’Olimpo delle star di una certa levatura artistica e non solo a questo punto. In passato aveva già raccontato che a letto adora stare sotto, ora a 74 anni suonati racconta come tra le lenzuola sia ancora una ragazzina. Del resto ha un nuovo compagno e deve fare bella figura. Parliamo del 70enne  Richard Perry.

Per l’occasione racconta: “Con Richard a letto dimentichiamo l’età. E’ come fare l’amore con un trentenne”. Lui è un produttore musicale ed è stato sposato con l’attrice Rebecca Broussard, ma dal 2009 è arrivata Jane Fonda e tutto è cambiato. Lei stessa, con la sua felicità ritrovata racconta:  “Desideravo, prima di morire, provare una sensazione di piacere così profonda“. Non è detto, quindi, che con l’età i piaceri del sesso si debbano spegnersi a quanto pare.

Di recente è stata intervistata durante una puntata della trasmissione tv di Amanda De Cadenet ha confessato senza falsi pudori: “Mi piace essere sdraiata sul divano con lui che viene sopra di me, scusate il gioco di parole. Non è più come una volta ma sono abbastanza flessibile e posso inginocchiarmi…”. Certo, dichiarazioni di questo tipo lasciano senza parole, anche perché da lei non ce le aspettavamo, ma quello che dice regala comunque una inaspettata ondata di felicità a tutti. Magari con l’età si migliora, anche in quel senso ma non solo e allora è bene guardare la futuro con grande positività, magari il meglio deve davvero ancora venire. A ben guardare il volto sorridente e radioso di Jane Fonda, sembra proprio di si o forse è solo fortunata ad aver trovato il compagno giusto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>