Roman Polanski torna con Venus in Fur ed Emmanuelle Seigner

di Francesca Commenta

 

Sarà sua moglie Emmanuelle Seigner, la protagonista del nuovo film di Roman Polanski. Il titolo della pellicola è già stato scelto ed è: “Venus in Fur“.La venere in pelliccia, già un successo di Broadway , racconta delle difficoltà di un regista a trovare una protagonista per il suo lavoro. L’intenzione, infatti, è quella di adattare il romanzo di Von-Masoch che ha ispirato il termine “masochista”. Insieme all’attrice, ci saranno anche Louis Garrell, già visto in “The Dreamers” di Bernardo Bertolucci.

Per Emmanuelle Seigner, tra l’altro, il tema non è affatto nuovo visto che ha interpretato, sempre diretta dal marito, “Luna di fiele“. E’ un film di qualche anno fa, ma è diventato da tempo un classico dell’erotismo. Sul grande schermo, in quel caso, si portava un rapporto sadomasochista.

Venus in Fur” è stato scritto da David Ives e parte dal romanzo di Leopold Von-Masoch. Il regista della storia, rassegnato per non riuscire a trovare la protagonista della vicenda che vuole raccontare, alla fine ha un colpo di fortuna e la incontra. Insomma un mix perfetto tra realtà e rappresentazione, anche se viene fuori un forte gioco di potere. A questo punto sarà la donna a dominarlo completamente e ad annebbiarne i sensi. Le riprese non sono ancora cominciate, ma Polanski sembra avere le idee chiare e il primo ciak sarà dato a novembre. Il film sarà girato in francese. Insomma per lui si tratta comunque di una sfida impegnativa, visto che parliamo di un adattamento di un testo teatrale per il grande schermo. Una commedia dai tratti black con sfondo erotico e, del resto nulla di nuovo per il regista che da questa forma di spettacolo ama attingere e trovare ispirazione per le sue opere. Un altro esperimento che certamente porterà a termine magistralmente e che già incuriosisce molto pubblico e critica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>