Martina Stella mamma: è nata Ginevra

di Francesca Commenta

 

Una notizia che si attendeva da giorni tanto che i fan non stavano più nella pelle e, finalmente, Martina Stella ce l’ha fatta: è diventata mamma. E’ nata, infatti, la piccola Ginevra. Una gravidanza, la sua, che è rimbalzata sin da subito su tutti i giornali ed è nata dalla relazione con il fidanzato, il parrucchiere Gabriele Gregorini. Dopo tanti dispiaceri in amore, sembra aver trovato stabilità nonostante sia giovanissima.

A rendere nota la new un comunicato della clinica Mater Dei di Roma e la piccola sarebbe venuta alla luce lo scorso 30 ottobre. La figlia di Martina Stella e compagno, pesa tre chili e sta benissimo e per i neo-genitori è il momento di godersi l’immensa felicità lontano da tutto e da tutti. Quando si fa parte del mondo dello spettacolo, infatti, ogni evento può diventare di dominio pubblico, ma ora è il momento di ritrovare pace nell’intimità familiare per le interviste e gli scoop fotografici, magari c’è tempo.

La Stella, bellissima attrice che è diventata famosa al grande pubblico soprattutto con il film “L’Ultimo Bacio” non ha ancora compiuto 28 anni, il suo compleanno sarà infatti il prossimo 28 novembre, ma ha già vissuto il momento più importante della vita che è quello della maternità. Raggiante insieme al fidanzato Gabriele Gregorini, pensa a come costruire la sua vita privata futura nel pieno della serenità. Quest’ultimo è il parrucchiere dei vip ed è anche figlio d’arte. E’ giovanissimo anche lui, visto che ha cinque anni meno di Martina Stella. I due si sono incontrati e conosciuti sul set della fiction “Tutti pazzi per amore 3”. Nonostante non abbiano ancora rilasciato dichiarazioni sul lieto evento, hanno fatto sapere di essere “felicissimi ed emozionati”. Per ora, quindi, non la vedremo al cinema con nuovi lavori: in questi mesi si dovrà dedicare al più grande capolavoro della sua vita, prima di imparare a dividersi tra vita lavorativa e famiglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>