I 2 soliti idioti, a Natale al cinema

di Francesca Commenta

 

Ritornano e cavalcano al massimo l’onda del loro successo. A Natale arriva al cinema “I 2 Soliti Idioti“. La prima pellicola, del resto, ha fatto registrare un enorme successo ed è il caso di provare a bissare. Se in rete, già da qualche settimana è disponibile il trailer e i teaser, di sicuro è il manifesto ad attirare l’attenzione. Cosa ha di particolare? E’ sicuro il più irriverente che potete aspettarvi per questo Natale 2012.

La data fissata per l’arrivo in sala de I 2 soliti idioti è il prossimo 20 dicembre e fa seguito al successo della prima pellicola e della quarta serie tv. In primo piano sempre loro Francesco Mandelli Fabrizio Biggio che tornano sul grande schermo con la loro satira cinica e grottesca. I Club Dogo hanno scritto per la colonna sonora del film “Minchia Boh” e c’è grande attesa intorno al lungometraggio, quindi, per il duo di comici, ma anche per tanto altro.

A produrre “I 2 Soliti Idioti” è Taodue, mentre alla distribuzione ci pensa Medusa. A scrivere le storie Francesco Mandelli, Fabrizio Biggio e Martino Ferro per la regia di Enrico Lando. Si tratta di un vero e proprio sequel del primo con protagonisti i personaggi che il pubblico ha imparato ad amare come Ruggero De Ceglie e il figlio Gianluca, che ritroviamo in fuga dalla gang dei Russi. La crisi ha cambiato le cose e ha interessato pure l’impero del Wurstel. Per salvarlo Ruggero è disposto a tutto anche a ricorrere all’aiuto del padre di Fabiana, uomo tutto d’un pezzo che non poteva non interpretare Teo Teocoli. Con loro anche la bella attrice spagnola Miriam Giovanelli,  che veste i panni della badante al fianco di Ruggero De Ceglie. Riuscirà quest’ultimo a superare tutti i problemi che gli stanno intorno? Nel film anche una serie di altri protagonisti come Patrick e Alexio, già diventati il nuovo tormentone, i bambini di “Mamma esco”, Niccolo e Gigetto, i preti marketing e altri totalmente nuovi, tutti da scoprire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>