Keira Knightley, passione lesbo in Laggies

di Francesca Commenta

 

Bellissima e talentuosa. Incurante di tutte le critiche al suo aspetto estremamente filiforme, Keira Knightley torna al cinema con un film destinato a destare scalpore. si intitola Laggies e prosegue sul filone dell’adultera in “Anna Karenina“. Questa volta, però, per l’attrice la sfida è ancora maggiore visto che veste i panni di una amante lesbica in una pellicola che potrebbe rappresentare un grande successo dell’anno.

Keira è, nello specifico, una sposa in fuga come anticipa lo stesso Daily Star e per lei arriverà il momento di lasciarsi travolgere dalla passione saffica, addirittura per una minorenne. Si tratta della 16enne Chloe Grace Moretz. Un impegno importante pure a livello personale per questa attrice che da poco si è sposata. Insieme a lei adesso c’è il cantante James Righton e questo è il primo lavoro dopo il matrimonio.

Non che le siano mancate altre possibilità, ma fino ad oggi aveva sempre evitato qualunque proposta le facessero da Hollywood. Quando ha scelto di terminare la sua luna di miele, ha preferito un film dall’amore controverso. Del resto, sembra che ormai stia proprio iniziando a seguire questa linea. Non sappiamo se si stia orientando definitivamente verso ruoli legati a trasgressioni e a forme d’amore al limite del tabù, intanto adesso prova a stupirci con le scene saffiche. L’idea è che abbia in generale tanta voglia di stupire e far parlare di sé o, semplicemente, voglia spingersi oltre per non limitar il proprio talento a ruoli classici che può interpretare chiunque. Sono lontani i tempi del suo esordio e sia pronti e curiosi di vederla in questa nuova parte di sicuro recitata molto intensamente come lei sa fare. Un periodo decisamente fortunato per lei, insomma, sul lavoro e anche nella vita, dopo un lungo periodo in cui si vociferava che soffrisse anche di grossi disturbi alimentari, eventualità che lei ha sempre negato. 

Photo Credit: Andrea Raffin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>