Natalie Portman diventa regista

di Francesca Commenta

Cambiamenti, e anche importanti, in vista per Natalie Portman. L’attrice che si è sempre fatta notare per la sua bravura e un innato talento affinato con lo studio, ha preso una decisione non da poco. Passerà dall’altra parte della macchina da presa. Continuerà anche a recitare ma è ora di sperimentare altre esperienze. Ha quindi annunciato da poco che debutterà in qualità di regista dirigendo un film tratto da “A Tale Of Love And Darkness”.

La prima prova per l’attrice israelo-statunitense, non è affatto semplice e si cimenterà nell’autobiografia dello scrittore israeliano Amos Oz pubblicata nel 2002, pronta ad essere portata sul grande schermo. Le riprese inizieranno dunque nei primi mesi del 2014. Indecisione, invece, sulla lingua perché non si sa ancora se il film sarà girato in inglese o in lingua ebraica. 

Si sa soltanto che l’attrice giungerà in Israele ad inizio ottobre e comincerà i provini per scegliere il cast. Lo stesso che comunque, è già deciso, dovrebbe essere composto tutto da attori locali. Lei ha 32 anni e ha alle spalle una lunga carriera non solo come attrice. E’ stata infatti pure una produttrice e adesso si cimenta seriamente nel ruolo di regista. Non dimentichiamo che è stata anche una sceneggiatrice. Ha poi lavorato a qualche cortometraggio, dimostrando di avere molteplici capacità nel settore. Artista poliedrica, non si fa mancare la recitazione comunque e siamo pronti a vederla al cinema dove tornerà con  “Thor: The Dark World”. Non tutte le attrici, soprattutto se di successo, scelgono di abbandonare seppur per qualche attimo, la via sicura che porta fama e guadagni per sperimentare altro. Ci sono però i tipi capaci e desiderosi di sperimentare tutto, che lasciano il porto sicuro e si lasciano andare verso acque inesplorate per imparare nuove cose e provare altre emozioni, come sta capitando a Natalie Portman.

 Photo Credit: Georges Biard su Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>