Tutti i vincitori del Toronto International Film Festival

di Pina Commenta

Tiff

Si è conclusa nel fine settimana la 38° edizione del Toronto International Film Festival, meglio conosciuto nel mondo del cinema come TIFF, un festival che negli ultimi anni si sta facendo sempre più conoscere in ambito internazionale, tanto che è stato accomunato a Cannes per presenza di stars e attività economica.

Da notare, inoltre, che più di una volta uno dei film che ha vinto il People’s Choice Award, il premio più importante della rassegna canadese, è finito nella short list dei film candidati all’Oscar come miglior film.

In questa 38° edizione del Toronto International Film Festival il People’s Choice Awards se l’è aggiudicato 12 Years a Sleve di Steve McQueen, pellicola ispirata alla vera storia di Solomon Northup ed interpretato da Michael Fassbender, Chiwetel Ejiofor, Brad Pitt, Paul Giamatti, Benedict Cumberbatch, Paul Dano e Alfre Woodard.

TIFF 2031 – Tutti i vincitori

People’s Choice Award: 12 Years a Slave di Steve McQueen

People’s Choice Award For Midnight Madness: Why Don’t You Play In Hell? di Sion Sono

People’s Choice Award al Documentario: The Square di Jehane Noujaim

Miglior film canadese: When Jews Were Funny di Alan Zweig

Miglior opera prima canadese: Asphalt Watches di Shayne Ehman, Seth Scriver

Miglior cortometraggio canadese: Noah di Walter Woodman, Patrick Cederberg

Premio FIPRESCI per la Sezione Special Presentations: Ida di Pawel Pawlikowski

Premio FIPRESCI per la Sezione Discovery: The Amazing Catfish di Claudia Sainte-Luce

NETPAC Award per il miglior film asiatico: Qissa di Anup Singh

Grolsch Film Works Discovery Award: All The Wrong Reasons di Gia Milani

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>