Lavoro, guerra e passione: Belluno scopre i classici americani

di isayblog4 Commenta

La Biblioteca civica e l’Informaimmigrati di Belluno con la collaborazione dell’Associazione Alba Azione di Gioia, avvia un cineforum con una serie incontri aperti gratuitamente alla partecipazione di tutti dal titolo “Lavoro, guerra e passione. I classici della letteratura americana al cinema“.
In tre mercoledì successivi (26 novembre, 3 e 10 dicembre) saranno proiettati presso la sala grande dell’Auditorium alle ore 20.30 i dvd: Furore di John Ford del 1940 tratto dall’omonimo romanzo di John Steinbeck, Addio alle armi di Charles Vidor del 1957 tratto dall’omonimo romanzo di Hernest Hemingway e La lunga estate calda di Martin Ritt 1958 tratto dal romanzo La carne di William Faulkner.
Il ciclo, curato dall’esperta di cinema Silvia Zanna che introdurrà le pellicole sulle tecniche di riduzione cinematografica delle opere letterarie e con una breve introduzione per ogni film, intende proporre cinema d’Autore ormai introvabile nelle sale cinematografiche e negli esercizi commerciali di noleggio dei dvd, accompagnati da una riflessione critica. Questo primo ciclo, che dà l’avvio a questa iniziativa ripetibile il prossimo anno in molteplici percorsi relativi ad autori, generi, paesi e argomenti, intende promuovere l’interesse verso i capolavori della letteratura americana che trattano argomenti della storia anche oggi di forte attualità quali la crisi economica del 1929 e la Prima Guerra Mondiale.

Per informazioni rivolgersi presso la sede della Biblioteca civica, telefonare al seguente nuemro: 043725727 o inviare una e-mail: [email protected].

www.comune.belluno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>