Benjamin Button apre il Future Film Festival di Bologna

di Blogger Commenta

Ha inizio oggi a Bologna l’unidicesima edizione del Future Film Festival, il festival del cinema di animazione e tecnologia 3D. Quale occasione migliore per presentare in anteprima il film che più di altri può rappresentrare lo straordinario viaggio nell’immaginazione se non, Il curioso caso di Benjamin Button, con Brad Pitt e Kate Blanchet, film rivelazione di questa nuova stagione cinematografica, candidato a 13 premi Oscar.

Sono nato in circostanze perticolari“.

Così inizia “Il curioso caso di Benjamin Button”, adattato da un racconto degli anni ’20 di F.Scott Fitzgerald, su un uomo che nasce ottantenne e la cui età scorre al contrario: un uomo come tutti, incapace di fermare il tempo. Da New Orleans alla fine della Prima Guerra mondiale nel 1918, fino al XXI secolo, in un percorso insolito come può essere la vita di ognuno, il film è lo straordinario racconto di un uomo non così comune e delle persone e dei luoghi che scopre lungo il percorso, gli amori che trova e che perde, le gioie della vita e la tristezza della morte e quello che resta oltre il tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>