Dopo i molti rinvii, dovuti a scioperi, vertenze legali e infine ai problemi di salute del regista Peter Jackson, sono ufficialmente iniziate in Nuova Zelanda le riprese de “Lo Hobbit“, prequel in due episodi della trilogia de Il signore degli anelli.

Sulla pagina Facebook del film, da poco lanciata, sono apparse immagini del regista sul set. Inoltre, un comunicato stampa della Warner/MGM conferma che, come previsto, Ian McKellen, Cate Blanchett, Elijah Wood e Andy Serkis riprenderanno i ruoli ricoperti nella trilogia originale. Nessuna notizia invece su Hugo Weaving, interprete di re Elrond. L’assenza fa riflettere, perché il suo personaggio è presente nel libro da cui saranno tratti i due film. Jeffrey Thomas e Mike Mizrahi sono inoltre entrati nel cast nei panni dei nani Thror e Thrain.

Qui di seguito la trama del film “Lo Hobbit“:

Lo Hobbit segue il viaggio del protagonista Bilbo Baggins, che viene trascinato in un’epica ricerca per riavere il regno perduto dei nani di Erebor, che venne conquistato molto tempo fa dal drago Smaug. Contattato improvvisamente dallo stregone Gandalf il Grigio , Bilbo si ritrova in una compagnia di tredici nani guidati dal leggendario guerriero Thorin Scudodiquercia. Il loro viaggio li porterà nelle Terre Selvagge, attraverso territori minacciosi pieni di Goblin e Orchi, Mannari letali e Ragni Giganti, Mutaforma e Stregoni.
Anche se il loro obiettivo si trova all’Est nelle terre selvagge della Montagna Solitaria, prima devono fuggire dalle caverne dei goblin, dove Bilbo incontra la creatura che cambierà la sua vita per sempre…Gollum.
Qui, da solo con Gollum, sulla riva di un lago sotterraneo, l’ignaro Bilbo Baggins non solo scopre un coraggio e una scaltrezza che sorprendono pure lui, ma ottiene anche il “tesoro” di Gollum, un anello che possiede qualità inaspettate e utili. Un semplice anello d’oro che porta con sè l’intero destino della Terra-di-Mezzo in modi che Bilbo nemmeno può immaginare.

www.hobbitfilm.it

Fonte: Cinecittà News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>