Box Office: Rio 3D, Habemus Papam e Limitless in testa alla classifica

di Blogger Commenta

Rio 3D conquista il Box office classificandosi al primo posto nei film più visti al cinema nello scorso weekend.
Il capolavoro di animazione diretto da Carlos Saldanha sta conquistando grandi e bambini e ha già incassato più di un milione e mezzo di euro.
Al secondo posto troviamo il film diretto e interpretato da Nanni Moretti Habemus Papam“, film nel quale il regista e attore interpreta il ruolo di uno psicanalista inviato da un pontefice in crisi con la fede.
Il film Limitless, thriller sulle potenzialità della mente umana, diretto da Neil Burger si classifica al terzo posto.

Qui di seguito i 20 film più visti del weekend dall’ 15 al 17 Aprile 2011, con incassi totali e settimane di uscita:

1) Rio 3D
Incasso Totale: € 1.674.289
In programmazione da 1 settimana
2) Habemus Papam
Incasso Totale: € 1.298.524
In programmazione da 1 settimana
3) Limitless
Incasso Totale: € 943.779
In programmazione da 1 settimana

4) The Next Three Days
Incasso Totale: € 2.020.978
In programmazione da 2 settimane
5) Scream 4
Incasso Totale: € 548.891
In programmazione da 1 settimana
6) C’è chi dice no
Incasso Totale: € 1.228.765
In programmazione da 2 settimane
7) Se sei così, ti dico sì
Incasso Totale: € 261.537
In programmazione da 1 settimana
8 ) Nessuno mi può giudicare
Incasso Totale: € 7.497.328
In programmazione da 5 settimane
9) Drive Angry 3D
Incasso Totale: € 708.527
In programmazione da 2 settimane
10) Mia moglie per finta
Incasso Totale: € 1.275.631
In programmazione da 3 settimane
11) Faster
12) La fine è il mio inizio
13) Hop
14) Boris
15) Goodbye Mama
16) Il discorso del re
17) Sucker Punch
18) Dylan Dog
19) Lo stravagante mondo di Greenberg
20) I ragazzi stanno bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>