Nicolas Cage arrestato a New Orleans per violenza domestica, aggressione e disturbo della quiete pubblica

di Blogger Commenta

 Nicolas Cage è stato arrestato a New Orleans nelle prime ore della mattina di sabato 16 Aprile. Violenza domestica e disturbo della quiete pubblica: sarebbero queste le accuse mosse contro il 47enne attore americano secondo quanto riferito da ‘Tmz.com‘, la bibbia del gossip americano. Cage, molto ubriaco, a un certo punto mentre era in strada, nel celebre quartiere francese della città, ha iniziato a discutere animatamente con la moglie Alice Kim. Cage sosteneva di aver preso in affitto una casa, ma vedendo la perplessità della compagna, ha incominciato a strattonarla e a colpire le auto in coda, tentando perfino di sequestrare a forza un taxi. Il tassista, a quel punto, ha avvertito la polizia. I poliziotti lo hanno invitato a tornare a casa, ma lui li avrebbe provocati urlando: ”Perche’ non mi arrestate?”. Nicolas Kim Coppola, questo il nome all’anagrafe, non è stato ancora rilasciato, ma è già stata fissata una cauzione di 11 mila dollari. L’attore, abituato ad problemi con la giustizia, va spesso a New Orleand, dove in passato ha girato dei film e ha posseduto case.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>