Rachel Weisz e il suo ruolo ne Il grande e potente Oz

di Francesca Commenta

 

Per lei è stata una esperienza strabiliante e le è piaciuto davvero lavorare nel film “Il grande e potente Oz”, in uscita in Italia il 7 marzo. Il suo ruolo è quello della strega e ci ha messo davvero l’anima per rendere credibile il suo personaggio. Lei è Rachel Weisz la quale, intervistata dal settimanale “Io donna”, ha raccontato nei dettagli che cosa ha significato per lei il suo ultimo ruolo al cinema. Per diventare cattivi davanti alla macchina da presa, ci vuole una certa esperienza e la sua Evanora non è certo un’anima pia. L’attrice ha comunque svelato: È stato divertente fare la parte di una creatura così maligna. Che male c’è se mi piacciono i ruoli da dura?“.  

La Weisz ha quindi continuato ribadendo quando si è emozionata nel film: “E’ stato come ritornare bambini, puro divertimento. D’altronde, perché dovrei sempre interpretare eroine deboli? Perché nessuno chiede mai a un attore, per esempio a Michael Fassbender o a George Clooney, perché preferisce personaggi forti?“. L’attrice britannica oggi ha 43 anni e una grande esperienza ma certe parti bisogna sentirle, bisogna entrarci dentro. Lei, che nella vita può anche definirsi la “signora Bond”, è tra l’altro sposata da due anni con il collega Daniel Craig (l’ultimo 007). Durante l’intervista, le è stato pure chiesto che cosa significa vivere con un marito attore, che può sempre consigliarla dall’alto del suo immenso successo. Insomma, l’idea è quella che in famiglia si parli dei film da scegliere e si studi in qualche modo insieme la parte da recitare. Lei ha detto senza mostrare troppa esitazone: A casa con Daniel non discuto delle sceneggiature che ricevo. Non mi sembra una buona idea, perché quando leggo qualcosa entra in gioco la mia immaginazione: nessuno può provare le mie stesse intuizioni, o impressioni. Troppo personale. Non parliamo di lavoro, perché è una questione privata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>