La grande bellezza è tra i candidati all’Oscar 2014, tutte le nomination

di Pina Commenta

E’ ufficiale: La grande bellezza di Paolo Sorrentino è tra i cinque film candidati all’Oscar 2014 come miglior film straniero. La conferenza stampa che si è conclusa poco fa ha dato una nuova speranza ala cinematografia italiana che da troppi anni, ormai, non riesce a conquistare l’ambita statuetta.

L’ultima volta è stata con Roberto Benigni, quindici anni fa. Troppo presto ancora per festeggiare, al momento è ancora il caso di tenere incrociate le dita in attesa della cerimonia di premiazione degli Oscar 2014 che si terrà il prossimo 2 marzo a Los Angeles.

Così, dopo il Golden Globe, Paolo Sorrentino mette una piccola ipoteca sul premio cinematografico più ambito in assoluto, aspirando così a diventare il tredicesimo regista italiano a vantare questo merito. La sua vittoria non è così scontata, gli avversari nella competizione sono altrettanto forti, ma La grande bellezza ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi questo riconoscimento.

Oscar 2014, tutte le nomination

Miglior film

Gravity di Alfonso Cuarón
12 anni schiavo di Steve McQueen
Philomena  di Stephen Frears
American Hustle – L’apparenza inganna di David O. Russell
Nebraska di Alexander Payne
Captain Phillips – Attacco in mare aperto di Paul Greengrass
Dallas Buyers Club di Jean-Marc Vallée
Her di Spike Jonze
The Wolf Of Wall Street  di Martin Scorsese

Migliore attrice protagonista
Amy Adams (American Hustle – L’apparenza inganna)
Cate Blanchett (Blue Jasmine)
Sandra Bullock (Gravity)
Judi Dench (Philomena)
Meryl Streep (I segreti di Osage County)

Miglior attore protagonista
Bruce Dern (Nebraska)
Leonardo DiCaprio (The Wolf of Wall Street)
Christian Bale (American Hustle – L’apparenza inganna)
Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo)
Matthew McConaughey (Dallas Buyers Club)

Migliore attrice non protagonista
Sally Hawkins (Blue Jasmine)
Julia Roberts (I segreti di Osage County)
June Squibb (Nebraska)
Jennifer Lawrence (American Hustle – L’apparenza inganna)
Lupita Nyong’o (12 anni schiavo)

Migliore attore non protagonista
Barkhad Abdi (Captain Phillips – Attacco in mare aperto)
Bradley Cooper (American Hustle – L’apparenza inganna)
Michael Fassbender (12 anno schiavo)
Jonah Hill (The Wolf of Wall Street)
Jared Leto (Dallas Buyers Club)

Miglior regia
David O. Russell (American Hustle – L’apparenza inganna)
Alfonso Cuarón (Gravity)
Alexander Payne (Nebraska)
Steve McQueen (12 anni schiavo)
Martin Scorsese (The Wolf of Wall Street)

Miglior film straniero
Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen (Belgio)
La grande bellezza di Paolo Sorrentino (Italia)
Il sospetto di Thomas Vinterberg (Danimarca)
L’image manquante (The missing picture) di Rithy Panh (Cambogia)
Omar di Hany Abu-Assad (Palestina)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>