Ex Machina: dal 16 aprile al cinema

di isayblog4 Commenta

Uscirà il 16 aprile “Ex Machina”, il nuovo film di Alex Garland che esordisce come regista, con Domhnall Gleeson, Oscar Isaac e Alicia Vikander.

Ecco il trailer di Ex Machina

Caleb, un programmatore 24enne della più grande società internet del mondo, vince una competizione il cui premio è trascorrere una settimana in un rifugio di montagna che appartiene a Nathan, il solitario CEO della società. Ma quando arriva in questo luogo remoto, Caleb scopre che dovrà partecipare a uno strano e affascinante esperimento nel quale dovrà interagire con la prima vera intelligenza artificiale del mondo, contenuta nel corpo di una bellissima ragazza robot.

Il film esplora grandi temi come la natura della coscienza, delle emozioni, della sessualità, della verità e della menzogna. Queste le parole del produttore Andrew Macdonald:

Ex Machina lavora su due livelli. Uno è quello del genere, il thriller psicologico, e l’altro è usare i personaggi per esplorare temi umani e psicologici fondamentali.

Ricordiamo che Garland, con “Ex Machina” è al suo debutto dietro la macchina da presa. Ha concepito “Ex Machina” con l’intento di dirigerne il film. Aveva lavorato con la DNA Films per molti anni come sceneggiatore, e i produttori Andrew Macdonald e Allon Reich sapevano che aveva il talento e le capacità per fare il passo successivo.

Della sua prima esperienza da regista Garland ha svelato:

Nel corso degli anni ho fatto molte esperienze diverse nel campo della realizzazione di un film, e nella mia testa tutte hanno portato a questo. […] Ho messo in pratica moltissime cose che ho imparato lungo la strada. La più importante è quella di dare alle persone lo spazio per fare quello che vogliono fare nel miglior modo sia loro possibile.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>