Un film Italiano insolitamente ambientato ci fa vivere la storia di due ragazzi che un giorno per caso si incontrano. Martina è un’assistente di volo durante un turno di lavoro, si imbatte in Angelo. Uno scambio di sguardi tra il passeggero e la hostess e un diario dimenticato sembrano il preludio per la nascita di una storia d’amore. Angelo, infatti, ha lasciato il suo diario sull’aereo e Martina, una volta scoperto che il ragazzo è del suo stesso paese, decide di riconsegnarlo personalmente al giovane. Pian piano però Martina, attraverso la lettura del diario, si appropria della vita di Angelo e decide di posticiparne la consegna per vivere ancora le emozioni che quelle pagine le regalano.

Un rapporto, il loro, che si trascina tra alti e bassi. Proprio dopo l’ennesima lite Angelo, deciso a riconquistare la sua compagna, sale sull’aereo, nonostante la sua paura di volare, e consegna a Martina una lettera d’amore scritta sul diario. Seguiamo la vita dei due ragazzi e la loro storia d’amore, che alterna momenti di grande emozione ad altri di totale incomunicabilità. Una vita di coppia caratterizzata da evidenti problemi individuali che condizionano ed influenzano i due protagonisti. Martina, sempre in frenetico movimento, riempie le sue giornate con hobby e studio; tutto questo per non fermarsi a pensare al vuoto che ha dentro, un vuoto amplificato anche dal difficile rapporto con la sua famiglia: la madre, infatti, si è risposata con un uomo molto egoista che non le presta la minima attenzione. Angelo, invece, per vivere svolge lavori saltuari, dai quali si licenzia continuamente per tentare di realizzare la sua grande passione: scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>