Con “La ragazza del lago” Medusa festeggia i 10 David di Donatello 2008

di Blogger Commenta

Medusa festeggia i 10 David di Donatello vinti da “La ragazza del lago”

Straordinaria affermazione di Medusa ai David di Donatello 2008.
La parola d’ordine è una: “La ragazza del lago”.

Il film italiano più sorprendente della stagione si è infatti aggiudicato ben 10 statuette, affermandosi su rivali agguerriti e pericolosi come “Caos calmo” e “Giorni e nuvole”.

Un successo che premia l’altissima qualità del film, nonchè il coraggio e la lungimiranza di Medusa, sempre in prima fila nel puntare su un cinema che sappia coniugare ricerca e spettacolo.

Il responso della giuria del David è stato dunque chiaro: è nato un grande autore, Andrea Molaioli.
Di seguito tutti i David vinti dal film:

Miglior Film
Miglior Regista
Migliore Regista esordiente (Andrea Molaioli)
Migliore Sceneggiatura (Sandro Petraglia)
Migliore Produttore (Francesca Cima per Indigo Film e Nicola Giuliano)
Migliore Attore protagonista (Toni Servillo)
Migliore Direttore della fotografia (Ramiro Civita)
Miglior Montatore (Giogiò Franchini)
Miglior Fonico di presa diretta (Alessandro Zanon)
Migliori Effetti speciali visivi (Paola Trisoglio e Stefano Marinoni per Visualogie)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>