Michael Douglas sarà il re della California in “Alla scoperta di Charlie”

di isayblog4 Commenta

Alla scoperta di Charlie del regista\sceneggiatore Mike Cahill (in uscita 16 Maggio 2008) narra la storia di un’adolescente costretta a crescere e a mantenere il proprio padre, malato di mente, e del suo tentativo di aiutarlo nella sua impresa più discutibile: trovare dell’oro risalente al XVIII secolo, che secondo lui sarebbe sepolto nei pressi del comprensorio dove vivono, in una periferia nella California del Sud. Miranda (Evan Rachel Wood) ha più di un motivo per essere cinica: sua madre l’ha abbandonata, si è vista costretta a lasciare la scuola e per potersi mantenere da sola lavora presso un McDonald del posto.

Charlie, suo padre (Michael Douglas), è appena tornato a casa dopo aver trascorso due anni in un ospedale psichiatrico. Nel corso della storia, però, Miranda inizia ad intravedere la possibilità che la folle idea della caccia al tesoro di Charlie potrebbe non essere del tutto insensata.
Inoltre, si rende conto che quello del padre è solo l’ultimo tentativo di fare qualcosa che abbia un senso per sé stesso e per sua figlia, in un mondo che ha regalato ad entrambi solo amare delusioni.

L’interpretazione di Douglas in questo ruolo è davvero convincente e gli permette di essere scelto per il ruolo del protagonista nell’adattamento cinematografico del compromettente romanzo di Weston dal titolo Hail, Hero!, che è stato uno dei primi progetti sviluppati dalla CBS dopo il riorganizzamento della sua società di produzione cinematografica, la Cinema Center Films.

www.moviemax.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>