Al festival di Cannes gli Italiano continuano a spopolare, con il film Sanguepazzo interpretato da Luca Zingaretti e Monica Bellucci, di Marco T. Giordana, passato ieri fuori concorso per regalare inaspettati momenti di passione e amore, con un gran finale. I due personaggi interpretati da Zingaretti e Bellucci sono due “divi” che vivono in quel mondo fatto di “regole” rigorose. Lui genio e sregolatezza, coraggio, passione smodata per la vita e al tempo stesso sprezzo. Lei, sensuale e trasgressiva, provinciale finto ingenua, drogata e bisessuale come alcuni hanno scritto, drogata anche di lui, succube tanto da seguirlo fino alla morte. Fatti l’uno per l’altra. Cosi’ il regista descrive la coppia per eccellenza del cinema fascista Luisa Ferida e Osvaldo Valenti. I due attori hanno confessato di aver studiato molto i due personaggi per poter entrare nel ruolo, e poterli interpretare al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>