Milano: “cose mai viste”

di Blogger Commenta

A settembre Milano ospiterà la prima edizione della rassegna ideata dall’artista internazionale Rutger Hauer dedicata all’arte dei cortometraggi. L’anno scorso l’attore Rutger Hauer ha fondato “I’ve seen films”, un festival dedicato ai cortometraggi con l’obiettivo di promuovere, anche tramite internet, i lavori dei filmmakers, dando nuove opportunità ai professionisti del mondo cinematografico e offrendo al pubblico una vastissima scelta artistica. La prima edizione della manifestazione si svogerà a Milano dal 22 al 26 settembre al Multiplex Skyline del Centrosarca di Sesto San Giovanni. Sarà un appuntamento imperdibile. “I’ve seen films” è una manifestazione innovativa che unisce il mezzo di comunicazione del nuovo millennio alla tradizione culturale già affermata del festival. Rutger Hauer sfida tutti i registi a mostrare “cose mai viste”, e premierà personalmente i vincitori durante la serata finale della rassegna.

“Il Festival farà parte di un progetto dell’Assessorato per dedicare il mese di settembre alla settima arte. Perché se è vero che Milano è spesso sotto i riflettori di importanti produzioni italiane e internazionali – come, di recente, “The International” con Clive Owen e Naomi Watts e “The other man” con Antonio Banderas, Liam Neeson e Laura Linney – la nostra città sa essere all’avanguardia anche nelle proposte strettamente legate al territorio, a cominciare dalla bella Estate del Cinema che coinvolge eccellenze meneghine del settore cinematografico”. Così è intervenuto l’assessore allo Sport e Tempo libero Giovanni Terzi alla presentazione a Palazzo Marino della prima edizione della manifestazione.

Un pubblico internazionale vota questi lavori, permettendo quindi una selezione di quelli più degni di nota, che entreranno di diritto a far parte del concorso del Festival. Una giuria di esperti, tra gli altri da Richard Gere, Ridley Scott e Ludovico Einaudi, giudicherà tali cortometraggi, assieme ad altri selezionati appositamente per il Festival, e assegnerà i premi ai migliori nelle rispettive categorie di concorso.
La manifestazione, realizzata in collaborazione con Cortoweb.it, fa parte dei quattro Festival, raggruppati sotto il brand Tiscali, nei quali la rassegna “Tiscali InShort” si inserisce e dai quali verra’ assegnato il premio finale “Tiscali InShort Golden Award” per il miglior corto in assoluto. Direttore Artistico del Festival Internazionale del Cortometraggio e’ Giancarlo Zappoli, critico cinematografico e direttore del portale di cinema Mymovies.it.

www.comune.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>