Il nome del mio assassino: l’altra faccia del crimine

di isayblog4 Commenta

Il nome del mio assassino (titolo originale: I know who killed me) di Chris Sivertson con Lindsay Lohan e Julia Ormond, esce al cinema il 1 agosto dopo essere slittato da una prima data d’uscita prevista che era quella dell’11 luglio.

Aubrey Fleming,(Lindsay Lohan), una bellissima studentessa di liceo, durante una festa in cui festeggia la vittoria della squadra di football del suo ragazzo, Jerrod Pointer, viene rapita e torturata per giorni da un serial killer.
Quando finalmente riesce a sfuggire al suo aguzzino, viene ritrovata ai bordi di una strada e portata in ospedale.

Una volta sveglia, asserisce di chiamarsi Dakota Moss (una spogliarellista e figlia di un suicida, personaggio inventato da lei in una composizione letteraria) e non riconosce nè la sua famiglia nè i suoi amici.
Tutti pensano soffra di stress post-traumatico. Ma se invece avesse ragione, significherebbe che Aubrey è ancora nelle mani del serial killer.
Dakota inizia ad avere delle strane visioni che la mettono in contatto con il serial killer e decide allora di portare alla luce la verità intraprendendo da sola una indagine molto rischiosa.

Il film è distribuito da Moviemax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>