Eldorado Road: un viaggio pieno di umorismo e tristezza

di isayblog4 Commenta

Il 29 Agosto esce Eldorado Road, il secondo lungometraggio del regista Bouli Lanners, presentato alla 40° “Quinzaine des Realisateurs” del Festival di Cannes 2008.

Un film pieno di emozioni e sobrietà, recitato da un gruppo di attori formidabili.

Protagonista di questo film Yvan, un collerico quarantenne commerciante in auto d’epoca, che sorprende il giovane Elie mentre sta per derubarlo. Ciò nonostante non gli spacca il muso. Al contrario, viene colto da uno strano affetto nei suoi confronti e accetta di riaccompagnarlo a casa dei suoi genitori con la sua vecchia Chevrolet.

Comincia così uno strano e bizzarro viaggio attraverso un paese magnifico e imprevedibile.

Il regista, che interpreta il ruolo di Yvan, ha avuto l’idea per questo film da un fatto realmente accaduto: una notte tornando a casa ha trovato due ladri. Uno era nascosto sotto suo letto, l’altro sotto la scrivania!
Una situazione assurda; tre persone spaventate e una lunga notte a parlare.
Partendo quindi da questa indimenticabile circostanza, ha costruito e inventato una storia in cui gli aneddoti sono trasformati e approfonditi.

Eldorado Road è pura finzione ma mescola insieme le cose della vita reale ai momenti di invenzione.

Distribuisce Archibald Film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>