Film “Wall Street: il denaro non dorme mai” dal 22 Ottobre al Cinema

di Blogger Commenta

 Michael Douglas torna al ruolo premiato con un Oscar di Gordon Gekko, lo speculatore che, con il motto “L’avidità è giusta” e le spericolate incursioni finanziarie, era diventato una star fra i titani della finanza. Diretto da Oliver Stone, “Wall Street: il denaro non dorme mai” è il sequel del film “Wall Street” il cui regista era lo stesso Stone, 23 anni prima.

La trama del film “Wall Street: il denaro non dorme mai
Gordon Gekko (Michael Douglas) è un uomo diverso quando lascia il penitenziario federale, dopo l’arresto e la condanna per frode, riciclaggio e traffici illeciti.
Non è più padrone di Wall Street e nessuno là fuori lo sta aspettando, neanche la figlia Winnie, occupata in una relazione con Jake Moore (Shia LaBeouf), giovane e abile intermediario finanziario che si sta arricchendo lavorando per la rispettabile Keller Zabel Investments. L’azienda però inizia a trovarsi in difficoltà quando investe miliardi in titoli tossici e Jake rischia di perdere il posto. In una conferenza alla Fordham University conosce il padre della sua ragazza, Gordon Gekko, che sta promuovendo il suo nuovo libro in cui parla dell’avidità nel sistema finanziario, di speculazioni e operazioni che rischiano di mandare in rovina l’economia statunitense…

Uscita al Cinema: 22/10/2010
Regia: Oliver Stone
Sceneggiatura: Allan Loeb, Stephen Schiff
Attori: Shia LaBeouf, Michael Douglas, Carey Mulligan, Josh Brolin, Charlie Sheen, Susan Sarandon, Frank Langella, Vanessa Ferlito, Eli Wallach, Natalie Morales, Jason Clarke, Donald Trump, Julianne Michelle, John Bedford Lloyd, Anna Kuchma, Madison Mason, Keith Middlebrook, Tom Mardirosian, Chuck Pfeiffer, Michelle Dibenedetti
Musiche: Craig Armstrong
Produzione: Edward R. Pressman Film
Distribuzione: 20th Century Fox
Paese: USA 2010
Genere: Drammatico
Durata: 127 Min
Formato: Colore 2.35 : 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>