Film “Mammuth”: Gérard Depardieu in sella sulle strade della gioventù

di Blogger 4

 Gérard Depardieu, pensionato 60enne nel film “Mammuth”, che vedremo al cinema dal 29 Ottobre.

Il film, diretto da Benoît Delépine e Gustave de Kervern parla di un uomo che, raggiunta la pensione, riprende in mano la motocicletta ripercorrendo cosi le strade della sua gioventù. Accompagnato però da un fantasma. Si tratta di Yasmine, il suo primo amore morta in un incidente di moto.

Qui di seguito il trailer del film “Mammuth”

Uscita al Cinema: 29 Ottobre 2010
Regia e sceneggiatura: Benoît Delépine, Gustave de Kervern
Attori: Gérard Depardieu, Yolande Moreau, Isabelle Adjani, Miss Ming, Anna Mouglalis, Benoît Poelvoorde
Musiche: Gaëtan Roussel
Distribuzione: Fandango
Paese: Francia 2010
Genere: Commedia
Durata: 90 Min
Formato: Colore 35 mm, 1:1.85

Commenti (4)

  1. E’ la prima volta che abbandono il cinema dopo mezz’ora: questo film fa letteralmente vomitare!
    E’ difficile capire come Depardieu si sia ridotto così male e sopratutto non fa ne ridere ne piangere fa solo schifo!

  2. È un film molto singolare che racconta, in modo simbolico, della disperazione del vivere. Può anche non piacere, soprattutto a chi ama la casa di Barbie col frigorifero pieno di tortine del mulino bianco, ma anche costoro sono a rischio, pur senza saperlo, perché è scritto, nel destino di tutti i frigoriferi, che si svuoteranno.

  3. Pessimo! Indubbiamente il peggiore visto nella mia vita.

  4. Mi associo a Massimo, un commento di rara intelligenza che certamente non potra capire chi è abituato a fare la fila per vedere un film!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>