Roberto Benigni: un augurio a Checco Zalone

di Blogger Commenta

 Faccio gli auguri a Zalone e speriamo che duri molto più di me. Che i film comici facciano record d’incasso è la cosa più bella che ci sia“: Roberto Benigni commenta il sorpasso parlando con Valerio Staffelli famoso inviato di Striscia la Notizia che gli ha consegnato il Tapiro d’oro.

Il film “La vita è bella” di Benigni, aveva superato La dolce vita, Ultimo tango a Parigi e Per un pugno di dollari
– ha commentato Benigni quindi c’è sempre qualcuno che va più avanti. Io devo ancora andare a vedere il film di Checco Zalone Che bella giornata“, mancano i miei 7 euro, tanto per cominciare. Tra l’altro, la categoria è quella dei comici, quindi mi avvalgo della facoltà di essere sempre dentro, è parte anche di me. Siamo tutti insieme, no?“. Il regista e attore aggiunge: “Zalone è simpatico. I comici non sono cattivi, sono sacri, sono la scintilla divina, come diceva Goethe, lo scrittore tedesco che era originario della Puglia per fare un omaggio a Zalone“.

Fonte: Cinecittà News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>