“Una sconfinata giovinezza”: in Dvd il film toccante di Pupi Avati

di Blogger Commenta

 Commovente, romantico e sorprendente, queste le 3 parole chiave per descrivere “Una sconfinata giovinezza”, il film di Pupi Avati che esce finalmente in Dvd, a partire dal 2 marzo.
Il film, che secondo mondocinemablog non ha avuto il successo meritato, parla di una triste malattia, la demenza senile, con cui i protagonisti Francesca Neri e Fabrizio Bentivoglio si dovranno scontrare.

Trama del film “Una sconfinata giovinezza”
Lino e Chicca vivono una vita coniugale serena, priva di gravi turbolenze, entrambi soddisfatti della professione che svolgono. L’unica angustia che ha accompagnato i venticinque anni del loro matrimonio è la mancanza di figli. Mancanza che anziché rischiare di compromettere la loro unione l’ha misteriosamente rinsaldata. Lino, da qualche tempo, accusa problemi di memoria. Dapprima sia lui che Chicca decidono di riderne ma il disturbo va ad imporsi con sempre piú esplicita evidenza fino a quando, alla luce di attenti, approfonditi esami, un neurologo diagnostica una patologia degenerativa delle cellule cerebrali. L’uomo via via si allontana dal presente, la sua mente trascinata in infiniti altrovi, mentre sua moglie rifiutando qualsiasi ipotesi di abbandono, qualsiasi ausilio che la escluda, decide di stargli accanto “regredendo” con lui fino alla sua piú remota infanzia.

– Data di uscita: 02/03/2011
– Titolo originale: Una sconfinata giovinezza
– Regia: Pupi Avati
– Cast: Fabrizio Bentivoglio; Francesca Neri; Serena Grandi; Gianni Cavina; Lino Capolicchio; Manuela Morabito
– Genere: Commedia, Drammatico
– Produzione: 01 Distribution, 2011
– Dati tecnici: PAL Area 2
– Durata: 98 min
– Prezzo di listino DVD: € 16,90

Ricordiamo che è possibile acquistare il film “Una sconfinata giovinezza” ad un prezzo scontato sul sito www.ibs.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>