Addio Sidney Lumet, il creatore della nuova Hollywood

di Blogger Commenta

 Un altro grande di Hollywood se n’è andato: è morto a New York per un linfoma Sidney Lumet, grande regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico. Nato nel 1924, Oscar alla carriera nel 2005, aveva contribuito a creare la nuova Hollywood dirigendo attori come Marlon Brando e Al Pacino in film come La parola ai giurati, Serpico, Quel pomeriggio di un giorno da cani, Quinto potere. Il suo ultimo capolavoro, Onora il padre e la madre, è del 2007.

Lumet faceva parte della generazione venuta fuori nei tardi anni ’50 con nomi come Bob Altman e Sam Peckinpah. Tra gli attori che ha diretto ci sono anche le nostre Anna Magnani in Pelle di serpente e Sophia Loren in Quel tipo di donna, e poi Henry Fonda, Ingrid Bergman, Sean Connery, Faye Dunaway. Ha spesso affrontato temi scottanti, dalla forte connotazione sociale. Il suo primo film, La parola ai giurati, con Henry Fonda, vinse l’Orso d’Oro a Berlino ed ebbe varie nomination all’Oscar: è stata rifatto di recente in versione russa da Nikita Mikhalkov. Con Serpico affrontò il tema della corruzione della polizia di New York: Al Pacino ebbe il Golden Globe per il ruolo dell’agente italoamericano.

E’ del ’74 Assassinio sull’Orient Express con Albert Finney, Lauren Bacall, Sean Connery e Ingrid Bergman, che conquistò il suo terzo Oscar per questa interpretazione. Quel pomeriggio di un giorno da cani che ricostruisce le conseguenze di una maldestra rapina in banca, nel 1975 guadagnò sei nomination all’Oscar, vincendone uno per la sceneggiatura originale. Segue la satira sui media di Quinto potere (1976), con quattro Oscar vinti: miglior attore (Peter Finch), migliore attrice (Faye Dunaway), migliore sceneggiatura originale e migliore attrice non protagonista. Anche nell’ultima parte della sua carriera restò prolifico e creativo, realizzando opere come Prova a incastrarmi e il bellissimo Onora il padre e la madre.

Fonte: Cinecittà News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>