“Il sesso aggiunto”, un dramma sulla droga e la solitudine per scoprire l’amore!

di Blogger Commenta

Il sesso aggiunto“, il film drammatico di Francesco Antonio Castaldo con Giuseppe Zeno, Valentina D’Agostino, Lino Guanciale e la partecipazione di Myriam Catania uscirà nelle nostre sale questo Venerdì, 29 Aprile 2011.

Nel film “Il sesso aggiunto” si racconta la storia di Alan, tossicodipendente fragile che trova nell’amore per una donna la soluzione per uscire dalla schiavitù dell’eroina.

Il sesso aggiunto“: un viaggio nel mondo interiore della tossicodipendenza, per parlare dell’amore.

Trama del film “Il sesso aggiunto“:
Alan è un tossicodipendente che vive la sua fragilità in balia di un’esistenza fatta di contraddizioni. La percezione di aver smarrito se stesso e il suo inconscio desiderio di ritrovarsi, lo portano a compiere un percorso di auto-psicanalisi fino a sentire pulsare dentro di sé, dopo tanto, quel “dio” che è in ciascuno di noi. È proprio quel “dio”, “l’amore”, che può permettere a chiunque di uscire da ogni forma di dipendenza, da ogni forma di schiavitù.

Trailer del film “Il sesso aggiunto“:

Uscita al cinema: 29/04/2011
– Regia: Francesco Antonio Castaldo
– Sceneggiatura: Francesco Antonio Castaldo
– Attori: Giuseppe Zeno, Myriam Catania, Valentina D’Agostino, Lino Guanciale, Cloris Brosca, Gigi Savoia, Gioia Spaziani, Paco Reconti, Riccardo De Torrebruna, Renato Marotta, Davide Giordano
– Musiche: Nicola Piovani
– Produzione: Madcast
– Distribuzione: Iris film
– Paese: Italia
– Anno: 2011
– Genere: Drammatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>