Taylor Lautner: Jacob batte Edward?

di isayblog4 Commenta

 

E’ sempre così, ogni volta che si avvicina la data dell’uscita al cinema di un nuovo episodio della saga di Twilight, si scatena la lotta tra fans del bel vampiro e ammiratrici dell’uomo lupo più sexy del cinema. Ora ci siamo quasi: presto sarà sul grande scermo la prima parte di Breaking Dawn e i riflettori si accendono ancora una volta su di lui. Non importa la loro giovanissima età, se in fondo andreste bene più come mamme che come compagne: loro sono così splendidi e trasudano fascino tale da far impazzire qualunque ragazza o donna. Se moltissime sono coloro che non “tradiscono” Robert Pattinson che tra l’altro interpreta l’eroe romantico che tutte sognano di incontrare. in tema di storie impossibili a Taylor Lautner non va meglio. Innamorato da sempre di Bella /Kristen Stewart, alla fine sa che lei non lo sceglierà.

Muscoloso e ben più maturo a partire da New Moon, ha faticato tanto per raggiungere quella forma fisica, anche perchè aveva sentito nell’aria che poteva non essere riconfermato nella sua parte. Era troppo gracilino e infantile. Tuttavia, per uno sportivo come lui le sfide servono solo per migliorare e così ha deciso di allenarsi tante ore al giorno e di stupire tutti, in primo luogo proprio le fans che per la prima volta si sono accorte che sul set di giovani super belli se ne trovavano pure altri.

 

Jacob nella saga dei libri di Stephenie Meyer è l’amico del cuore della fragile mortale Bella, da sempre innamorato di lei ma non corrisposto dalla ragazza che ha occhi solo per il vampiro Edward. Solo per qualche momento della storia, i due sembreranno vicini allo stare insieme ma poi lei deciderà di sposare Robert Pattinson, che è suo compagno anche nella vita. Proprio nel prossimo episodio al cinema a partire dal prossimo 18 novembre, salvo colpi di scena, dovremmo assistere a questo tanto atteso matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>