La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, a Roma il primo ciak

di Francesca Commenta

 

La grande bellezza“, l’ultimo film di Paolo Sorrentino, sta per vedere la luce. Manca pochissimo, ormai, per il primo ciak che è previsto per il prossimo 9 agosto a Roma. La maggior parte delle riprese riguarderanno la Città Eterna di notte. Nella pellicola, infatti, è chiaro l’omaggio a “La Dolce Vita“, il film del 1960 di Federico Fellini. Il regista napoletano torna e tenta di bissare il successo del 2008. In quella occasione, infatti, presentò “il Divo” e dirigerà ancora una volta Toni Servillo.

Quest’ultimo darà prova del suo talento interpretando il giornalista 65enne Jap Gambardella. Si tratta di un personaggio molto affermato a sicuramente interessante che si divide tra cultura e appuntamenti mondani di alto livello. La sua vita è perfetta per mostrare quanto possa essere bella ma complessa la realtà a Roma. Una città carica di contesse e immobiliaristi, ma anche di tante persone pronte a fare i propri interesse e a far crescere il proprio patrimonio.

Per mostrare questo aspetto locale, in chiave attuale, il cast scelto è particolarmente di alto livello. Chiaramente i protagonisti saranno tutti italiani e ben legati alla Capitale. Si tratta di Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Isabella Ferrari e Giorgio Pasotti. E’ possibile, inoltre, che faccia parte del film una grande presenza internazionale, ma non è stato confermato. Si parla, infatti, di Angelina Jolie che dovrebbe interpretare se stessa. C’è grande attesa per questo film che chiaramente sarà pronto solo fra una manciata di mesi, non si sa ancora quando è prevista la messa in onda nelle principali sale ma la Capitale è pronta a fare da splendido set per questo ennesimo film che la racconta. Bella e carica di monumenti, oltre che in primo piano in Italia per quanto riguarda il settore del grande schermo, Roma si presta benissimo alle varie occasioni che sono utili ai registi. Luogo dalle mille sfaccettature e dal fascino immortale, fa innamorare da qualunque angolazione e sin dal primo sguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>