Una nuova sit-com per Michael J Fox

di Francesca Commenta

 

Si è molto parlato negli anni dell’attore Michael J Fox, scomparso praticamente dalle scene dopo il suo più grande successo. Per chi non lo ricordasse, non facendo parte della mia generazione, lui era la star di “Ritorno al Futuro” e della serie tv “Casa Keaton“. L’aggravarsi  del morbo di Parkinson di cui è affetto da tempo, gli ha impedito di continuare la sua folgorante carriera, ma in pochi lo hanno dimenticato e adesso lui è pronto a tornare. Una notizia meravigliosa, insomma, e per il divo che si era ritirato dallo show-business nel 2000, ora arriva non tanto il cinema ma per cominciare la tv con una sit-com ispirata alla sua vita. Dimenticata la trilogia che gli ha portato tanta fortuna, ora è pronto per farsi apprezzare per una nuova interpretazione.

In questi anni, comunque, non è rimasto certo a casa a piangersi addosso, anzi è apparso in tv nelle vesti di guest-star. Dagli schermi, in modo fisso, però manca da più di due lustri ed è ora di tornare. Come ha fatto a riprendersi, tanto da poter lavorare in modo continuo? Grazie ad  un nuovo farmaco capace di tenere sotto controllo i sintomi della malattia. E’ quindi in trattative per uno show televisivo, che andrà in onda nel 2013. Il progetto avrebbe dovuto rimanere segreto, ma una fonte della produzione non ha resistito ed ha raccontato tutto.

Il racconto è stato fatto al magazine “Vulture” che ha dato per certo il ritorno di Fox sul piccolo schermo per una sit-com ispirata alla sua stessa vitaIl progetto, prodotto dalla Sony Pictures Television e scritto da Sam Laybourne (“Cougar Town”), sarebbe stato accolto con grandissimo entusiasmo dai network americani, disposti a tutto per accaparrarselo. Del resto questo attore non lascia mai indifferenti e nonostante i problemi di salute, è riuscito a tenere in questi anni un legame strettissimo con fan e pubblico. Il successo sembra quindi al momento assicurato e in molti vogliono mandarlo in onda.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>