Demi Moore lasciata dal fidanzato

di isayblog4 Commenta

 

Non è decisamente il suo momento, ma da mesi ormai. Il periodo sfortunato di Demi Moore ha avuto inizio quando ha scoperto del tradimento dell’amato marito Ashton Kutcher. Seguì un periodo buoi fatto di avvocati, divorzio, lacrime, corse in ospedale e solitudine. Se la battaglia legale con l’attore non è ancora finita, adesso sembrava essere tornato il sereno. Addirittura aveva pure un nuovo amore e, invece, non è andata. Si perché il toy boy di 26 anni Vito Schnabel, l’avrebbe già lasciata. Del resto a lei continuano a piacere i ragazzini, ma forse non tutti sono pronti per una relazione definitiva con una donna comunque matura.

La loro storia era iniziata poche settimane fa e secondo le indiscrezioni che già in rete circolano, il commerciante d’arte non avrebbe gradito l’invadenza dei paparazzi ed è letteralmente scappato alla ricerca di una vita normale. Demi non ha potuto che accettare la realtà. Essere il fidanzato di una star è complesso e se non sei del settore o comunque adattabile a questo tipo di situazione non ce la fai.

A quanto pare non avrebbe gradito nemmeno lo spirito troppo festaiolo dell’attrice nel corso della fiera di arte contemporanea “Art Basel” di Miami. Ancora altro dolore per una donna distrutta dalla separazione dall’attore Ashton Kutcher. Magari se la sentiva già ed infatti non aveva mai confermato. Le persone vicine alla coppia dicono che tutto sommato ha reagito bene alla fine della storia, ma dentro al suo cuore è probabile che si senta sempre più sola. Del resto, è stata vista mentre si divertiva ad un’altra festa, di recente con Lenny Kravitz e altre celebrità americane. Potrebbe essere stato anche questo a fare infuriare il ragazzo. Si conoscevano da poco: lui è il figlio del regista Schnabel e si erano conosciuti in India, alla festa organizzata dalla modella Naomi Campbell per i 50 anni del fidanzato miliardario Vladimir Doronin.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>