Weekend al cinema: Django Unchained in prima linea

di isayblog4 Commenta

 

Quentin Tarantino torna con un western dal titolo Django Unchained che è attesissimo nelle sale e finalmente ora ci siamo. La previsione è che si tratti dell’ennesimo successo come da tradizione. Il cinema Made in Europa, comunque potrebbe avere il suo momento di gloria soprattutto con  Olivier AssayasQualcosa nell’aria“. Django Unchained è un film che vanta la presenza di attori di un certo calibro e super amati dal pubblico internazionale come Jamie Foxx, Leonardo Di Caprio, Christoph Waltz, Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jonah Hill, Franco Nero. La trama narra del periodo immediatamente precedente alla guerra di secessione e si parte proprio dallo schiavo di colore Django (Jamie Foxx) che potrebbe ottenere la libertà grazie ad una proposta del dottor Schultz (Christoph Waltz). Lui però deve catturare e uccidere tre banditi. Non vi sveliamo oltre, ma diamo una occhiata ai film che usciranno nelle prossime ore.

Qualcosa nell’aria, parla del maggio del Sessantotto, quando gli studenti invadono le strade e la politica conquista chiunque. L’attenzione è puntata sul 17enne Gilles, aspirante regista e devoto cinefilo. Da vedere anche Frankenweenie di Tim Burton con il piccolo Victor triste per la perdita del suo cane Sparky. Si ispira a Frankenstein e vuole riportarlo in vita. Ci riesce, ma non ha calcolato quello che può succedere. C’è infine anche Cercasi amore per la fine del mondo di Lorena Scafaria con Steve Carell, Keira Knightley, Connie Britton, Melanie Lynskey, Adam Brody, T.J. Miller. Finito il problema della profezia dei Maya adesso il terrore generale si concentra su un asteroide che da tempo preoccupa. Nel film troviamo Dodge, la cui moglie e’ fuggita per la paura. Lui decide di ritrovare la  fidanzatina del liceo per aspettare il collasso finale. Alla fine, però, si innamorerà di una terza persona, della quale non sospettava di essere interessato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>