Spring Breakers il sequel del film avrà Irvin Welsh

di Pina Commenta

Grandi novità sul fronte “Spring Breakers” il film, diventato ormai un cult, di Harmony Korine. È stato annunciato infatti un sequel per il racconto della “vacanza da sballo” di queste ragazzine tutto pepe, bad girls difficili e sfacciate che nel primo capitolo erano interpretate da Ashley Benson, Rachel Korine, Selena Gomez e Vanessa Hudgens.

Le attrici, emblema delle brave ragazze Disney, avevano in questo film rivoluzionato la loro immagine, accompagnate da James Franco, rapper e gangster dai denti di metallo, di sicuro un tipo poco raccomandabile.

Il titolo del nuovo film sarà “Spring Breakers: The Second Coming” e una delle prime novità è il regista, non ci sarà Harmony Korine dietro la macchina da presa ma  Jonas Åkerlund, lo scanzonato regista svedese.

Il colpaccio sta nello sceneggiatore del film, Irvine Welsh, lo scrittore scozzese del successo “Trainspotting”. Vien da dire che è stato ingaggiato un vero esperto nella descrizione di situazioni borderline, per cui probabilmente, per questo secondo capitolo si alzerà un po’ l’asticella.

La seconda novità è che non ci sarà il cast precedente, ma uno del tutto nuovo. Chissà quali saranno le nuove ragazze disinibite che immaginiamo anche qui ne combineranno di tutti i colori. Intanto anticipiamo qualche dettaglio sulla trama che a quanto pare, racconterà di queste ragazze alle prese con un gruppo di militanti cristiani che vorrebbero convertirle.

Insomma malgrado il primo capitolo avesse diviso molto la critica, presentato tra applausi e fischi al Festival di Venezia, questa pellicola è diventata un cult, e “Spring Breakers: The Second Coming” sarà già venduto al prossimo mercato di Cannes.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>