Star Wars: Il Risveglio della Forza, il primo trailer italiano

di Pina Commenta

Finalmente è arrivato l’attesissimo trailer in italiano di “Star Wars: Il Risveglio della Forza”. In realtà si tratta di un teaser di questo settimo episodio, per chi stesse portando il conto, che non sembra puntare semplicemente sull’effetto “nostalgia”, anche perché J.J. Abrams è certamente uno di quei registi che ha sempre un asso nella manca da sfoderare.

Star-Wars-The-Force-Awakens1

Da queste primissime immagini possiamo chiaramente riconoscere John Boyega, Daisy Ridley ed Oscar Isaac nei loro costumi che in qualche modo ci fanno capire che, almeno apparentemente, stanno dalla parte dei “buoni”, mentre, al buio s’intravede il cattivo, è forse Adam Driver? Non possiamo dirlo con certezza perché è davvero buoi, ma del resto si sa, il lato oscuro non è certo la luce.

Ecco il teaser trailer in italiano di Star Wars: Il Risveglio della Forza

Ad una prima occhiata gli effetti sembrano davvero naturali, ci sono location reali e il volo del Millenium Falcon è molto emozionante. Insomma, sappiamo benissimo che quella di J.J. Abrams è una sfida rischiosissima e per questo molto coraggiosa. I fan della saga di Guerre Stellari, in tutto il mondo sono milioni e sono certamente fra i più accaniti.

Sappiamo anche che ci sarà certamente qualcuno che storcerà il naso, come peraltro, è già avvenuto con la scelta del titolo, “The Force Awakens”, “Il Risveglio della Forza”, per cui i fan si sono chiesti quando questa forza si sia assopita.

Detto ciò, ricordiamo che nel film, a parte gli attori citati, ci sono anche Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Lupita Nyong’o, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Andy Serkis, Gwendoline Christie, Max Von Sydow e molti altri.

Il film uscirà nelle sale il 18 dicembre 2015.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>