Jurassic World: arrivano i dinosauri a Roma Sapienza

di Pina Commenta

A Roma sono arrivati i dinosauri. In occasione dell’uscita di “Jurassic World”, da giovedì 11 giugno 2015 in tutte le sale, ci sarà la mostra Dinosauri in Carne e Ossa – Scienza e Arte, che riporterà alla vita i dominatori di un Mondo perduto, per passare dall’emozione della visione 3D provata al cinema all’emozione 3D da toccare con mano.

L’impensabile è qui possibile grazie alle oltre quaranta riproduzioni iperrealistiche di dinosauri e altri animali estinti, tra cui, oltre al celebre T-rex, vi è anche lo Spinosaurus aegyptiacus che ha recentemente conquistato la copertina del magazine “National Geographic” e una mostra interamente dedicata ai nuovi studi che lo hanno visto protagonista.

Del resto vedere di fronte a sé in grandezza naturale i dinosauri visti nell’indimenticabile “Jurassic Park” ispirato dai bestseller di Michael Crichton è un sogno che ha accompagnato gli studi e il lavoro dello staff della mostra.

In onore dell’uscita di “Jurassic World”, quarto episodio della saga, la mostra Dinosauri in Carne e Ossa – Scienza e Arte riportano alla vita i dominatori di un Mondo perduto dedica al film e alle sue suggestioni gli eventi del mese, a cominciare da sabato 16 maggio e domenica 17 maggio con i laboratori DINO-ORIGAMI E DINODISEGNO tenuti dagli esperti Arianna Nicora e Marco Auditore.

Si prosegue sabato 23 e domenica 24 maggio con le stupefacenti FERITE DA DINOSAURO dei truccatori cinematografici Roberto Mestroni e Silvia Donato, in grado di riprodurre con colori e materiali plastici i morsi del terribile “Indominus Rex” del film di Universal Pictures; il mese e la mostra finiranno in bellezza domenica 31 maggio con il laboratorio IL MESTIERE DEL PALEONTOLOGO (Euro 4,00 per partecipante, prenotazione in cassa), in cui partecipanti saranno guidati nella procedura di calco di un fossile (tramite l’utilizzo di gesso e plastilina) e nella sua interpretazione.

La partecipazione ai laboratori DINO-ORIGAMI, DINODISEGNO e FERITE DA DINOSAURO è gratuita, inclusa nel costo del biglietto d’ingresso alla mostra.

Tutte le iniziative si svolgeranno lungo il percorso espositivo, tra il Museo di Paleontologia entro il Dipartimento di Scienze della Terra e il Giardino Sperimentale del Dipartimento di Biologia Ambientale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>