WARCRAFT – L’INIZIO esce nel fine settimana, lo vedrete?

di Pina Commenta

WARCRAFT – L’INIZIO è una delle tante uscite del fine settimana, un film molto atteso che sta incassando per ora soltanto i pareri positivi della critica. Ecco alcune recensioni che prendono in esame l’anteprima. Vederlo? Non vederlo? Scopriamolo insieme. Secondo Il Fatto Quotidiano si tratta di un film da non perdere, una saga fantasy che finalmente sembra riproporre tutti gli stilemi del film d’avventura. Ogni ruolo è definito con i dettagli che servono, c’è l’avventura, c’è la vita e c’è la morte, ci sono gli scontri tra le forze oscure del male e le forze che rappresentano il bene, c’è l’amore e c’è anche il tradimento. Gli scenari sono quelli classici dei film fantasy ma ci sono anche nuove proposte antropomorfe che mettono insieme i tratti caratteristici degli uomini e quelli degli animali. L’atmosfera è stata ritenuta meno cupa di quella del Signore degli anelli ma con alcuni riferimenti interessanti anche al videogioco anni Novanta. Se poi si aggiunge la solidità della colonna sonora, il fatto che sia da non perdere, è presto detto.

Commander Anduin Lothar (TRAVIS FIMMEL) readies his attack in "Warcraft." From Legendary Pictures and Universal Pictures comes "Warcraft," an epic adventure of world-colliding conflict based on Blizzard Entertainment's global phenomenon.  Scene del film 'Warcraft'Picture 32903 PictureLuxLaPresse  -- Only Italy
Commander Anduin Lothar (TRAVIS FIMMEL) readies his attack in “Warcraft.” From Legendary Pictures and Universal Pictures comes “Warcraft,” an epic adventure of world-colliding conflict based on Blizzard Entertainment’s global phenomenon. Scene del film ‘Warcraft’Picture 32903 PictureLuxLaPresse — Only Italy

Manca quindi soltanto la trama che è piena di orchi e in poche parole è questa:

Lo stregone Guld’an che è a capo del clan degli Orchi, personaggi dai canini appuntiti e dalla forza incredibile, sta marciando con il suo esercito alla conquista del mondo in parte umano e in parte magico di Azeroth. Gli si contrappone il re di Roccavento, il guerriero Lothar insieme ad un gruppo formato da maghi, stregoni e mezz’orchesse rapite che hanno deciso di difendersi ma sapendo di non avere abbastanza energie, hanno chiesto anche l’aiuto degli orchi di Lupo Bianco, uniti ai primi dal desiderio di contrastare la potenza distruttrice di Guld’an.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>