Il cacciatore di aquiloni: il film più atteso dell’anno

di Blogger Commenta


Luigi e Aurelio De Laurentiis presentano il film più atteso dell’anno “Il Cacciatore di Aquiloni” già nelle sale dal 28 Marzo, tratto dal romanzo che ha conquistato il mondo di Khaled Hosseini.

Il film, diretto dal regista Marc Forster, nominato ai Golden Globe, porta sul grande schermo l’acclamato bestseller con un cast che unisce non-attori provenienti dall’Afghanistan e dall’Asia Centrale ad attori professionisti di livello internazionale.

Il risultato è una storia dal valore universale che si rivolge a chiunque abbia desiderato in vita sua una seconda chance per rimediare ai propri errori.

Al centro delle vicende narrate è la bellissima e commovente amicizia tra due bambini appartenenti a etnie e classi sociali differenti.

Sullo sfondo le vicende storiche che, in trent’anni, hanno portato alla progressiva distruzione e devastazione della cultura e del paese afgano: la caduta della monarchia, l’invasione sovietica, l’esodo di massa verso il Pakistan, l’avvento del regime talebano e la sua eliminazione dopo la caduta delle Torri Gemelle.

I due bambini sono inseparabili, accomunati anche dalla passione per le gare di aquiloni, ma un tragico evento irrompe e sconvolge le loro vite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>