Da mercoledì 4 giugno sino a domenica 8 una rassegna dedicata a una cinematografia insolita: dall’animazione ai videoclip, passando per i documentari
Andrà in scena al Cinema Gnomo da mercoledì 4 giugno fino a domenica 8, in collaborazione con l’Ufficio Cinema del Comune di Milano e con l’Associazione Amici Cinema d’Essai (A.I.A.C.E), la rassegna “Un altro schermo è possibile” dedicata a una cinematografia insolita: dalla video arte al cinema d’animazione, dai documentari ai video clip. Opere di autori accomunati dal desiderio di sperimentare, cambiare il punto di vista, contaminare diversi linguaggi artistici in modo inconsueto. Tra i film in programmazione venerdì 6 giugno ci sarà anche Morire di lavoro, (18.00 – 20.00) Italia, 2008- di Daniele Segre. La realtà dei cantieri edili in Italia.

www.comune.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>