Parte la decima edizione del Festival del Cinema di Napoli a Castel Sant’Elmo dal 6 al 16 giugno. Nel meraviglioso scenario della fortezza medievale si svolgerà la rassegna diretta da Davide Azzolini e Mario Violini. Una nuova sede che offrirà scenari di grande fascino: le proiezioni si svolgeranno nel grande auditorium e in antiche sale del castello che per l’occasione si trasformeranno in moderni cinema. Novità di questa decima edizione è il concorso “Nuovo Cinema Italia”, una sezione riservata alle produzioni italiane indipendenti e a basso budget che rischiano di non arrivare in sala, dopo il successo de “Il vento fa il suo giro”, che lo scorso anno vinse la sezione Europa, Mediterraneo e che trovò poi spazi di distribuzione nelle sale napoletane, fino a ricevere cinque nomination ai David di Donatello.

Il palcoscenico del Napolifilmfestival sarà ricco di grandi protagonisti del cinema internazionale. Quattro i nomi di spicco dell’edizione 2008, a cui saranno dedicati importanti omaggi e retrospettive: Mario Monicelli, Milos Forman, Willem Dafoe e Toni Servillo, quest’ultimo di ritorno dal successo internazionale ottenuto al 61° Festival di Cannes. Il fiume di cinema del Napolifilmfestival proporrà anche altri concorsi a cominciare da “Europa, Mediterraneo”, dedicato ai lungometraggi di artisti della sponde europea e di quella nordafricana e mediorientale del bacino; “Schermo Napoli Cortometraggi” e “Schermo Napoli Documentari”, dedicati a opere di fiction o documentaristiche girate a Napoli o dirette da registi napoletani. Il Napolifilmfestival quest’anno si apre anche al teatro grazie alla collaborazione con il nuovo Napoli Teatro Festival Italia che parte proprio a giugno. La sezione “Il teatro al Cinema” proporrà una rassegna dedicata a Nino Rota, alle Troiane, a Medea e a D’Annunzio, collegandosi a 4 spettacoli proposti proprio al NTFI.

www.comune.napoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>