“Lezioni di cioccolato” trionfa al Magna Graecia Film Festival

di Blogger Commenta

Al Magna Graecia Film Festival vince “Lezioni di cioccolato”.

La commedia di Claudio Cupellini ha conquistato il cuore della Giuria composta da Ettore Scola, Ugo Gregoretti, Silvia Bizio, Laura Delli Colli e Andrea Manni. In questa spettacolare quinta edizione della kermesse del Cinema dedicata alle Opere Prime, colonne d’oro anche a: Valerio Mastandrea, migliore attore, per “Notturno Bus”; Alba Rohrwacher, migliore attrice, per “Non c’è più niente da fare”; Francesca Cima per la produzione de “La ragazza del lago”; Giorgio Faletti, con la menzione speciale della Giuria per “Cemento armato”; Matteo Garrone, promotore del Cinema italiano nel mondo, per “Gomorra”.

Si è conclusa così la splendida rassegna realizzata dal direttore artistico Gianvito Casadonte. Un 2008 ricco di soddisfazioni per il giovane talento calabrese, capaci di affermarsi anche in qualità di produttore dell’ultimo docu-film del grande Mario Monicelli.

Proprio Monicelli ha presentato a Soverato 5 minuti della sua pellicola, in anteprima assoluta mondiale. Il “bis”, tra qualche giorno, a Venezia… Insomma, questo Magna Graecia Film Festival ha imparato a volare davvero alto e quest’anno può, a giusta ragione, definirsi quello della consacrazione definitiva. Lo hanno ribadito tutti i grandi del Cinema che hanno calcato il palcoscenico della Villa Comunale. E lo hanno acquisito come un dato assoluto anche gli amministratori locali, comunali e regionali, che da 5 anni a questa parte sostengono la sfida ed i sogni di Casadonte. «La battaglia per una Calabria diversa è stata vinta» ha commentato il direttore artistico godendosi il meritato successo. Negli occhi dei protagonisti del concorso, l’emozione di una esperienza unica. Nelle parole di Rosalinda Celentano, madrina del Magna Graecia Film Festival, le motivazioni di questo sentimento: «Il calore di questa gente, l’affetto di questa terra, l’intelligenza di Gianvito: non andrei più via da qui!».

Fonte: Magna Graecia Film Festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>